11. LA RIFORMA AGRARIA NEL FUCINO – consegna delle terre

Finalmente il sogno s’avvera “la terra a chi la lavora” …

Una volta assegnati burocraticamente i lotti di terreno ai contadini, una commissione formata da tecnici dell’Ente, provvedeva alla consegna in sito del bene con tutte le indicazioni del caso.

Furono redatti verbali di consegna sul posto, cippi e termini in pietra erano stati posti nei giorni precedenti dai tecnici dell’Ente Fucino.

Sullo stesso argomento leggi anche:

Print Friendly, PDF & Email
Antonino Petrucci
Laureatosi in architettura presso l’Università La Sapienza di Roma, ha esercitato la professione di architetto per circa trent’anni, oggi insegna alla Scuola Secondaria di Primo Grado presso l’Istituto Comprensivo GIOVANNI XXIII-VIVENZA di Avezzano. Appassionato di storia recente e di politica, è autore di uno studio sulla Riforma Agraria del Fucino, che si articola in 167 tra capitoli e sottocapitoli, pubblicata sui gruppi Facebook “Ortucchio in parole e immagini” e “Luco, ieri e oggi”.