Incendio Avezzano: alla fine Passerotti emette l’Ordinanza. Ecco divieti e raccomandazioni alla popolazione

Dott. Mauro Passerotti - Commissario straordinario Comune di Avezzano

Il Commissario straordinario Mauro Passerotti ha emanato ieri sera una ordinanza sindacale, diffusa però questa mattina, con i divieti e le raccomandazioni cui i residenti nel Comune di Avezzano dovranno attenersi fino alla mezzanotte di domani, venerdì 17 luglio 2020.

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

[…] ORDINA

in via del tutto precauzionale la sospensione di ogni attività lavorativa nelle aziende ricadenti nelle aree immediatamente adiacenti al luogo dell’incendio;

DISPONE

le specifiche prescrizioni generali di prevenzione per la cittadinanza come appresso indicate:

– non consumare i prodotti orticoli se non abbondantemente lavati;

– tenere porte e finestre ben chiuse;

-non effettuare attività ludiche all’aperto dei bambini nelle scuole dell’infanzia e/o strutture analoghe;

– non stendere biancheria all’esterno

– sostare all’esterno per il tempo strettamente necessario, evitando attività non necessarie all’aperto;

– non effettuare attività sportiva all’aperto;

– nel caso di ricaduta di ceneri lavare con acqua corrente terrazzi, davanzali eccetera.

La presente ordinanza avrà validità fino alle ore 24,00 del 17.07.2020, fatta salva ogni diversa disposizione che potrà essere assunta sulla base delle risultanze dei campionamenti effettuati.

[…] IL COMMISSARIO STRAORDINARIO Mauro Passerotti

Avezzano lì, 15/07/2020

Il braccio di ferro

Ci sarebbe stato un lungo braccio di ferro durato tutta la giornata di ieri per decidere i provvedimenti precauzionali da prendere a seguito del devastante incendio che ha distrutto nel Nucleo industriale di Avezzano il centro riciclo rifiuti Casinelli. Oggetto del contendere. Già ieri avevamo pubblicato questa intervista al Stefano Di Fabio, dirigente del settore ambiente del comune di Avezzano:

Stefano Di Fabio, responsabile settore ambiente comune di Avezzano

Alla fine della drammatica giornata, il Commissario Passerotti si sarebbe deciso ad emanare la presente ordinanza solo dopo il sopralluogo sul luogo dell’incendio effettuato ieri sera intorno alle ore 19 insieme, tra gli altri, ai funzionari Asl e Arta, Vigili del fuoco e polizia municipale e al dirigente del settore Ambiente, all’esito del quale:

“si è convenuto in via preventiva al fine di garantire la tutela della salute pubblica, la esigenza di provvedimenti volti ad assicurare la sospensione di ogni attività lavorativa nelle aziende ricadenti nelle aree immediatamente adiacenti al luogo dell’incendio nonché di formulare specifiche prescrizioni generali di prevenzione per la cittadinanza”

Insomma solo alla fine di una lunga e drammatica giornata il dott. Passerotti ha emanato tale Ordinanza solo dopo aver preso atto che:

la predetta ASL ha invitato lo scrivente ad adottare con urgenza, almeno fino al completo spegnimento dell’incendio e nelle more dell’acquisizione dei campionamenti in corso di svolgimento a cura dell’ARTA Abruzzo, provvedimenti precauzionali e di prevenzione sul piano della tutela della salute pubbblica;

Passerotti ha quindi incaricato il Dirigente del Settore Ambiente dell’esecuzione di tale ordinanza e della sua trasmissione alla Prefettura di L’Aquila, al Comando Provinciale dei VV.F, di L’Aquila ed al Responsabile del Distaccamento VVF di Avezzano nonchè ai Responsabili dei presidi territoriali delle FF.O. Il Dirigente pro tempore del Comando di Polizia Locale è invece stato incaricato della vigilanza, controllo e verifica del rispetto del provvedimento. Di seguito il link all’ordinanza sindacale integrale:

Ordinanza Sindacale N. Reg 168 del 15/07/2020 – SCARICA QUI

GLI ALTRI ARTICOLI SULL’INCENDIO:

SULLO STESSO ARGOMENTO:

Print Friendly, PDF & Email