Gruppi e territori: la nuova poesia “dal basso”

E’ stato recentemente pubblicato sul portale SlamContemPoetry (uno dei primi e più importanti spazi web in Italia a occuparsi in modo organico e a tutto tondo della poesia orale, vocale e performativa) un articolo che si focalizza sul primo censimento dei collettivi e gruppi italiani radicati su un territorio che si occupano di poesia ad alta voce. Il progetto che ha finalità trasversali  ha il titolo La nuova rete: i collettivi glocal della “poesia comunitaria” . Nell’articolo è presente PSA Centro Italia, il collettivo abruzzese tra i più attivi in Italia Continua a leggere 

Print Friendly, PDF & Email