Il Prof. Francesco Letta con i giovani il trionfo al Teatro Talia di Tagliacozzo.

Con la chiusura del Maggio Dantesco, al Teatro Talia di Tagliacozzo, il 30 maggio si è tenuta la Lectio Magistralis del Prof. Francesco Letta “Il Paradiso: la teologia diventa poesia” per coronare la cerimonia di premiazione del concorso scolastico “Corradino di Svevia a Scuola” in memoria di Luigi Micalizio.

L’evento, organizzato dal Centro Studi Medievali Internazionali con il patrocinio del Comune di Tagliacozzo, ha visto la partecipazione di circa duecento studenti, provenienti dalle scuole marsicane. Presenti i Dirigenti scolastici, docenti, il parroco di Tagliacozzo, Don Ennio, Don Bruno Innocenti e il Dr. Antonio Contestabile. Il Vescovo dei Marsi, Monsignor Giovanni Massaro, ha calorosamente accolto i giovani accompagnato dalle note dell’Inno alla Gioia di Ludwig Van Beethoven e nel suo discorso li ha invitati a non perdere l’interesse e la gioia di coltivare i desideri.

Con entusiasmo ed affetto il Sindaco di Tagliacozzo, Dr. Vincenzo Giovagnorio, ha sollecitato i giovani a seguire la strada della virtù, della conoscenza e dell’affermazione, rifacendosi alle parole del Sommo Poeta Dante Alighieri: “Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza“.

La giovane assessora alla cultura, Dr.ssa Chiara Nanni, ha rivolto i saluti e invitato i giovani allo studio, lodando il Prof. Francesco Letta, suo docente al Liceo Classico di Avezzano, al quale ha dato merito di aver guidato con passione i suoi allievi alla scoperta della profondità del pensiero del Poeta Eterno.

La Presidente del Centro Studi Medievali Internazionali , Prof.ssa Laura Micalizio, ha ringraziato i relatori, gli alunni ed i docenti, le autorità intervenute ed ha elogiato i giovani per la partecipazione al Concorso scolastico “Corradino di Svevia a Scuola” in memoria di Luigi Micalizio che, ogni anno, vede una partecipazione sempre più ampia. La Professoressa, promotrice di progetti che travalicano i confini abruzzesi, come il Sentiero Corradino, ha promesso che continuerà con il Centro Studi Medievali Internazionali insieme agli appassionati soci fondatori a percorrere il cammino della cultura, soprattutto a favore dei giovani che hanno occupato la sua vita lavorativa. La Presidente ha sottolineato che se i diversi settori della vita comunitaria, quali la scuola, i comuni, la diocesi, le parrocchie, lavorano insieme e in armonia, i risultati non tardano a manifestarsi in modo positivo e foriero di sviluppo per i nostri giovani e l’intera nostra società. La Professoressa in questa occasione ha promosso la prima edizione del “Premio letterario -Dante Alighieri- Città di Tagliacozzo” che sarà organizzato dal Centro Studi Medievali Internazionali per il prossimo autunno per concludersi nel Dantedì 2023.

L’illustre Prof. Francesco Letta, introdotto dal Prof. Ilio Leonio già preside del Liceo Classico Alessandro Torlonia di Avezzano, ha affascinato la platea, cogliendo l’attenzione, anche dei bambini, con la Lectio Magistralis resa fruibile ai diversi studenti di diverso ordine e grado scolastico. “Tra i rarissimi poeti capaci di trasformare la profondità di pensiero in poesia, Dante è il più grande, il Paradiso è l’ultima tappa che conduce Dante a cercare la risposta ai numerosi interrogativi che lo avevano tormentato”.

Le parole del Professore Letta hanno incantato la platea e emozionato i ragazzi che si stanno incamminando verso l’esame di maturità.
A seguito della lezione del Prof. Letta si è acceso l’entusiasmo tra gli studenti, emozionati di conoscere l’esito delle valutazioni della giuria composta dai Proff. Emanuele Nicolini, presidente e Ilio Leonio, l’ Arch. Alberto Cicerone, la Dott.ssa Agata Spera e la Prof.ssa Laura Micalizio.
Il Prof. Emanuele Nicolini, ha proclamato i vincitori e letto le motivazioni dei giurati.

Primo classificato Scuola Primaria

CARLO DELLA ROCCA

Classe 5^C “G. D’Annunzio” – Celano

Menzione Speciale Scuola Primaria

MARINA QUADRATO

Classe 5^D
“Gabriele D’Annunzio” – Celano

Menzione Speciale Scuola Primaria

MICHELA COVASSINI

Classe 5^A
“Gabriele D’Annunzio” – Celano

Primo classificato Scuola Secondaria di primo grado

MATTIA DE SIMONE

Classe 3^F
“A.Vivenza” – Avezzano

Primo classificato Scuola Secondaria di Secondo grado

DAVIDE LIBERTINI

Classe 5^A
Liceo Classico “A. Torlonia” – Avezzano

Lo studente Davide Libertini è stato invitato a leggere il suo componimento che lo ha portato ad aggiudicarsi il Primo Premio con il plauso del pubblico.
Tutti sono rimasti entusiasti dell’organizzazione e della sana accoglienza nell’attesa di ritrovarsi ancora insieme nel prossimo Maggio Dantesco a Tagliacozzo!
La conduzione dell’evento è stata affidata alla giornalista Luisa Novorio.

Foto di Manuel Conti

Print Friendly, PDF & Email