Trasaccagosto – Yoga per bambini al chiaro di luna

COMUNICATO STAMPA

Nella serata del 17 agosto alle ore 21,00, nella splendida cornice della Piazza di San Cesidio, si è concluso il laboratorio di Yoga per i bambini di Trasacco, nell’ambito delle attività del Trasaccagosto, promosso dall’Associazione Yoga – Sentieri di vita.

L’interesse e la sensibilità dell’Amministrazione Comunale, del Sindaco Cesidio Lobene, dell’assessora Marta Coruzzi e della delegata alla Cultura Domenica Coletti, hanno permesso la realizzazione di un sogno tanto accarezzato e desiderato dall’insegnante di yoga Marcella Cicanecchia che da diversi anni promuove lo yoga per bambini nelle scuole dell’Infanzia e nelle scuole Primarie del territorio marsicano.

I bambini, per ben 5 incontri, presso il campo sportivo dotato di un prato erboso di ineguagliabile bellezza e confort, hanno seguito, con vivo interesse e curiosità crescente, le attività relative alla disciplina dello Yoga, che hanno permesso loro di migliorare l’elasticità, la flessibilità, la forza, la coordinazione, l’equilibrio, la consapevolezza del proprio corpo, la concentrazione e la libertà di espressione.

Fondamentale è stata la conquista della consapevolezza del respiro, che contribuisce a ridurre ansia, stress e aggressività, nutrire l’intelligenza razionale ed emotiva, stimolare la capacità di apprendimento. È stato possibile così sviluppare un’attitudine accogliente e gentile verso le esperienze quotidiane e favorire relazioni interpersonali serene e equilibrate.

Gli incontri di Yoga si sono svolti   in un’atmosfera ludica e in un ambiente confortevole e accogliente, che hanno favorito atteggiamenti di fiducia, accettazione, pazienza, non competizione.     

Le attività sono state incentrate su giochi a coppie, di squadra, esercizi di riscaldamento, posizioni adatte alla loro fase di sviluppo, ascolto di musica rilassante, danza e canto, racconti di storie dedicate a temi fondamentali come l’amicizia, il rispetto degli altri e dell’ambiente.

Le posizioni sono state presentate in modo giocoso e hanno animato la narrazione di una storia condivisa.   

Alla fine di ogni incontro c’è stato un momento dedicato al rilassamento e ad una breve meditazione per scoprire come il silenzio e l’ascolto interiore portano a vivere una “solitudine amica” che non spaventa, ma che accoglie e protegge, uno “spazio di pace” che attiva la ricerca di risorse interiori.

Un ringraziamento va ai genitori dei bambini, che hanno dimostrato grande sensibilità e interesse verso lo yoga, dando l’opportunità ai loro figli di fare questa esperienza per imparare a stare bene, sviluppare un comportamento altruista, apprendere l’importanza del rispetto degli altri e del Pianeta.

Associazione Yoga – Sentieri di vita

Print Friendly, PDF & Email