Tornano i Poeti D’Abruzzo con Anila Hanxhari

Il progetto Poeti d'Abruzzo apre l'anno 2017 con una testimonianza di lettura a cura di Dimitri Ruggeri su "Tiro a sorte la libertà" ultimo libro della poetessa di origini albanesi Anila Hanxhari,

tiroasortelalibertaIl progetto Poeti d’Abruzzo <focus po-etico sul territorio> apre l’anno 2017 con una testimonianza di lettura a cura di Dimitri Ruggeri su Tiro a sorte la libertà (contributi critici di Davide Rondoni e Rolando D’Alonzo) ultimo libro della poetessa di origini albanesi Anila Hanxhari. L’autrice è già presente nell’antologia Nuovissima poesia italiana (Oscar Mondadori 2005, a cura di Antonio Riccardi e Maurizio Cucchi). “Non so prendermi cura della cura / leggi pure Dio è sotto assedio / squarcia con l’acqua il bozzolo / riempie il purgatorio con gli alberi / come fa un albero a prepararsi un giaciglio tutto suo […]”. Continua a leggere sul sito ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email