Teatro dei Colori – Riconoscimento dal Ministero della Cultura

Un importante riconoscimento, per il 36° anno consecutivo,  che conferma l’impegno dell’Associazione Teatro dei Colori come “presidio culturale nel territorio”.

COMUMICATO STAMPA

L’Associazione Teatro dei Colori Onlus è stata ammessa dal Ministero della Cultura tra i beneficiari del FUS (Fondo unico  dello spettacolo) per il  Progetto triennale 2022/2024 – Decreto Direttoriale 14 luglio 2022, Rep n. 641 per il settore delle Imprese di produzione teatrale.

Un importante riconoscimento, per il 36° anno consecutivo,  che conferma l’impegno dell’Associazione Teatro dei Colori come “presidio culturale nel territorio”, la presenza in molte Regioni italiane, la diversificata proposta, l’unicità stilistica e formale della Compagnia.

Una premialità per uno straordinario gruppo di lavoro presieduto dall’antropologa, attrice  e coordinatrice del comparto amministrativo Gabriella Montuori, con l’architetto Giuseppe Pantaleo Vicepresidente e responsabile immagine,  prof. Gabriele Ciaccia Direttore artistico regista e attore, dott.ssa Valentina Ciaccia Co-direttrice, drammaturga, regista e formatrice. Gli attori/animatori: Andrea Tufo, Massimo Sconci, Maddalena Celentano, Valentina Franciosi, Rossella Celati; Boris Granieri responsabile area tecnica,  validi collaboratori come Mauro Pace (multimedialità), Enrica Di Domenico (organizzatrice teatrale),  Luigi De Vincentiis (tecnologie), Marilena Caputo e Arianna Mignini (promozione del pubblico). 

Un ringraziamento va inoltre agli Enti Locali, in particolare agli Assessorati alla cultura dei Comuni di Avezzano, Pescina, Celano, Tagliacozzo, Pineto con i quali intercorrono rapporti di convenzione pluriennale,  alla Regione Abruzzo e alla Fondazione Carispaq.

Teatro dei Colori Onlus

Print Friendly, PDF & Email