Tagliacozzo, la cultura al tempo della Pandemia – il sindaco Giovagnorio accoglie le proposte del maestro Luigi Poggiogalle

COMUNICATO STAMPA

Un valido contributo alla ripresa delle iniziative culturali è stato rivolto dal Maestro prof. Luigi Poggiogalle al Sindaco e all’Amministrazione comunale di Tagliacozzo che lo hanno accolto con favore e compiacimento. Il documento, elaborato e concreto, è a supporto dell’azione amministrativa, portata avanti in quella che, negli ultimi quattro anni, è tornata ad essere la Capitale culturale della Marsica e dell’Abruzzo interno. Il Titolo dell’articolato scritto è “La musica durante la pandemia di Coronavirus: dall’Europa all’Italia. L’Abruzzo e Tagliacozzo”.

Maestro Poggiogalle

Gli eventi culturali sono della massima importanza per la nostra vita – afferma nell’incipit della sua proposta il Maestro Poggiogalle – Questo vale anche per il tempo della pandemia. E forse è solo in questo momento che ci rendiamo conto di ciò che ci manca. Perché nell’interazione degli artisti con il loro pubblico, sorgono prospettive completamente nuove per guardare alla nostra vita”.


Tra le proposte suggerite ci sono corsi di una settimana o masterclass, con concerti finali. Il Palazzo Ducale, negli spazi agibili, potrà essere, insieme al Teatro Talia, il luogo eletto per queste attività. Potrà essere coinvolta, in tale progetto, anche la prestigiosa istituzione del Festival Internazionale di Mezza Estate diretta dall’abruzzese Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli.

L’iniziativa sarebbe anche utile e funzionale per l’attività di alberghi, ristoranti, bar e per tutto l’indotto turistico-economico della Città marsicana. Sempre nell’ambito della formazione, potrebbe essere stipulata, appena possibile, una convenzione con l’Istituzione Sinfonica Abruzzese –Orchestra resident del citato Festival di Mezza Estate – che preveda lezioni-concerto mattutine per gli studenti del triennio dell’Istituto Tecnico ed Economico per il Turismo “A. Argoli”.

Il Sindaco di Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio, raccogliendo l’appello che il maestro Luigi Poggiogalle ha rivolto all’Amministrazione comunale, prende in carico le valide idee tese a valorizzare le eccellenze artistiche e musicali del territorio, dicendo che “la proposta è concreta e molto interessante” e nel ringraziare per la stima e per l’amicizia, sottolinea al Maestro che “questo prezioso contributo prova il suo amore per la musica, per la cultura e per la nostra Città. Con grande piacere lo accolgo e spero vivamente di vederlo realizzato con le forze positive evocate”.

Staff Sindaco Giovagnorio

Print Friendly, PDF & Email