Settimana Marsicana con “Miss Sorridi con Noi”

COMUNICATO STAMPA


Il mondo sembra più luminoso dietro un sorriso“. Verissimo! ed è proprio nell’ambito della Settimana Marsicana che giovedì 2 agosto alle ore 21 verrà eletta ed incoronata la primissima “Miss Sorridi con Noi”, prima edizione di un progetto solidale unico nel suo genere ideato dal fotografo abruzzese Antonio Oddi.

L’appuntamento che animerà l’estate si terrà proprio nel cuore della Settimana Marsicana, evento di carattere culturale, artistico, musicale, enogastronomico e sportivo in programma dal 30 luglio al 5 agosto ed organizzato dalla Pro Loco di Avezzano in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

L’identità della Miss verrà svelata a primavera, nell’ambito di una conferenza stampa aperta a tutti: colei che verrà eletta Miss Sorridi con Noi sul palco della Settimana Marsicana avrà il compito di portare un sorriso speciale negli ospedali, nelle case di riposo, nelle scuole dell’infanzia, nei centri per persone con disabilità. Insomma, dove c’è più bisogno di gentilezza ed allegria a costo zero.

La reginetta del Sorriso, in carica per un anno, viaggerà verso i luoghi d’Abruzzo portando con sé una valigia piena di sorrisi, gioia e solidarietà, da condividere con chi è meno fortunato. “Sono felicissimo di poter portare all’attenzione del pubblico il mio progetto solidale sul prestigioso palcoscenico della Settimana Marsicana – spiega Antonio Oddi – l’appuntamento è il 2 giugno a partire dalle ore 21: pertanto vi invito a partecipare numerosi, perché solo con la vostra presenza ed il vostro calore potremo coronare al meglio questa bellissima manifestazione. Per aver dato spazio e valore a questa mia nuova iniziativa, ringrazio infinitamente la Pro Loco di Avezzano, il presidente Tudico ed il vice presidente Ilio Leonio, nonché i ragazzi del Rotaract Club di Avezzano, Saper Aude scuola di alta formazione della Dott.ssa Anna Maria Di Gianfilippo e l’agenzia grafica Almagraf di Avezzano, curatrice della campagna pubblicitaria dell’evento”.


Antonio Oddi

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email