Presidente della Repubblica il 6 luglio a Tagliacozzo, Scurcola e Avezzano. Per Mattarella è la prima visita nella Marsica

COMUNICATO STAMPA

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà a Tagliacozzo, Scurcola e Avezzano il prossimo sabato 6 luglio in occasione della conclusione delle celebrazioni per il 750° anniversario della Battaglia tra Corradino di Svevia e Carlo d’Angiò (23 agosto 1268). I 37 sindaci della Marsica avevano invitato, su iniziativa del Sindaco di Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio e del Sindaco di Scurcola Marsicana Olimpia Morgante, la più alta Carica dello Stato nel febbraio 2018 e latore dell’invito se ne era fatto il Presidente Gianni Letta che ha patrocinato l’iniziativa.


La Segreteria generale del Quirinale, lo scorso 11 aprile, ha comunicato al Sindaco di Tagliacozzo la conferma della visita di Mattarella che avverrà dunque nella mattinata di sabato 6 luglio. I Sindaci di Tagliacozzo e di Scurcola hanno già avuto un incontro con il Sindaco di Avezzano per concordare i dettagli del programma della visita. Il Presidente della Repubblica giungerà in Avezzano dove incontrerà le realtà marsicane e poi farà tappa a Scurcola e a Tagliacozzo dove riceverà l’omaggio delle due comunità che celebrano l’importante fatto storico che cambiò le sorti politiche della penisola e dell’Europa Ad annunciarlo è stato il sindaco Giovagnorio, in occasione di un affollatissimo Consiglio comunale straordinario, per il conferimento delle cittadinanze onorarie e di altre benemerenze civiche, per la Festa del Volto Santo e della Municipalità.

Comune di Tagliacozzo – Ufficio Protocollo

Print Friendly, PDF & Email