SCURCOLA MARSICANA – Carabinieri forestali soccorrono automobilista finito in un canale

COMUNICATO STAMPA

SCURCOLA MARSICANA (AQ) – Pattuglia dei Carabinieri Forestali soccorre automobilista colto da malore e finito fuori strada.

SCURCOLA MARSICANA (AQ)  25 GIUGNO 2021. Nel tardo pomeriggio di venerdì 25 giugno, personale della Stazione Carabinieri Forestale di Avezzano, durante l’attività ordinaria di controllo del territorio, è intervenuto per soccorrere un automobilista finito all’interno  di un canale a ridosso della SS Tiburtina all’incrocio con la SP 62 Palentina, in Comune di Scurcola Marsicana (AQ). I militari, con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, immediatamente allertati, hanno estratto dall’abitacolo l’uomo, A.T. di 63 anni ed originario di Roma, che presentava ferite al volto e sangue su mani e testa ed era in condizioni di scarsa lucidità.

Successivamente affidato agli operatori sanitari il ferito, probabilmente colto da malore mentre era alla guida dell’automobile, è stato condotto presso il Pronto soccorso di Avezzano, dove gli veniva formulata una prognosi di dieci giorni. L’ intervento dei Carabinieri Forestali ha consentito, così, di evitare più gravi conseguenze.

Regione Carabinieri Forestale “Abruzzo e Molise” – Gruppo di L’Aquila

Print Friendly, PDF & Email