Santa Jona di Ovindoli, la Marsica e il Medioevo – Marsica Medievale presenta convegno “Vista sul Medio Evo”

COMUNICATO STAMPA

Il progetto “marsicaMedievale, memoria di una battaglia”  intende porre la Marsica in un contesto Europeo. Il famoso scontro bellico dei Piani Palentini, tra Carlo D’Angiò e Corradino di Svevia, segna un evento storico di grande importanza che deve e può essere valorizzato con l’aiuto e la compartecipazione dei Comuni presenti sul territorio. L’intento voluto dal presidente dell’Associazione “marsicaMedievale”, l’arch. Lorenzo Fallocco, è creare una unione delle realtà amministrative interessate all’evento, portando alla ribalta la propria cultura, le antiche bellezze dei propri luoghi: borghi, chiese e castelli. Il progetto ha già basi consolidate con la partecipazione anche delle Regioni Lazio e Campania.

L’attenzione dell’ Amministrazione comunale di Ovindoli e della Pro Loco di Santa Jona, segna una attenta e voluta collaborazione, con la realizzazione del convegno “Vista sul Medioevo” che si terrà Mercoledì 17 agosto alle ore 17,00 a Santa Jona di Ovindoli. Un Comune che ha dimostrato di comprendere gli intenti del progetto, la valorizzazione della propria realtà offrendo così al turista la possibilità di scoprire la propria storia. L’interessamento della vice sindaco Michela Tatarelli ha consolidato un rapporto basato su medesimi obiettivi,  dimostrando una grande sensibilità e attenzione per il suo territorio. La conferma è la realizzazione di  un evento che ha la particolarità e l’originalità di essere itinerante, e si sviluppa nel centro storico di Santa Jona. 

Nella piazza principale dopo i saluti istituzionali il pubblico verrà accompagnato dal corteo dei figuranti e musici medioevali componenti di “marsicaMedioevale” a ogni location.

Alla torre medioevale il dott. Licio Di Biase tratterrà il tema “Il medioevo in Abruzzo: una scommessa per il territorio” .

All’ Arco antico, porta d’ingresso del paese: “Il progetto di rete dei sentieri medioevale” relatore Lorenzo Berardinetti Presidente UNCEM Abruzzo

Al belvedere, che affaccia su Celano, il Prof. Massimo Pasqualone  parlerà di “San Francesco a Celano” 

Alla Chiesa di Santa Maria Collemarciano si terranno due incontri: 

Straperetana: la valorizzazione di un borgo attraverso l’arte contemporanea”  tenuto dalla dott.ssa Paola Capata

Il banchetto tra medioevo e rinascimento” approfondimento della prof.ssa Marianna D’Ovidio.

Al termine del convegno verrà offerto  un aperitivo medioevale.

ufficiostampa.marsicamedioevale@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email