San Vincenzo Valle Roveto – Incendio in corso impianto rifiuti

impianto rifiuti san vincenzo

Brucia di nuovo l’impianto di trattamento di rifiuti speciali di proprietà della Gea srl a San Vincenzo Valle Roveto, a confine con il confine di Balsorano.

Completamente distrutto dalle fiamme un capannone dell’impianto e un mezzo cingolato.

Tranciati – pare a causa delle alte temperature sprigionate dalle fiamme – anche i cavi dell’alta tensione da 150mila volt di Terna e una di Enel distribuzione, con interruzione delle forniture. I tecnici sono già al lavoro per riparare le linee.

Le fiamme si sarebbero sprigionate nella tarda mattinata di oggi, a partire dalle ore 12.45, quando una densa colonna di fumo nero si é innalzata dall’impianto invadendo la vallata, svalicando anche nella conca del Fucino. La colonna di fumo è visibile dall’autostrada A25 già da Collarmele ed addirittura dal comune di Picinisco, nell’alta Val Comino, Lazio.

Sul luogo sono già a lavoro i Vigili del Fuoco della Caserma di Avezzano. Ancora ignote le cause che hanno generato il vasto rogo.

AGGIORNAMENTO – ORE 16:00 – IL VIDEO DELL’INCENDIO

https://www.youtube.com/shorts/GNndnqQImPQ

L’impianto era già finito sotto la lente degli inquirenti in seguito ad un altro furioso incendio sprigionatosi il 3 luglio 2019 e di cui la nostra testata si era ampiamente occupata.

Print Friendly, PDF & Email