Salute, Abruzzo, nessun regolamento per legge malati oncologici – Pettinari (M5S): “Rischiamo di perdere fondi stanziati; pazienti lasciati nel dolore”

La norma è stata approvata a novembre 2019, ma ad oggi, del Regolamento non c’è traccia“. E’ stato un intervento duro quello del vicepresidente del Consiglio regionale abruzzese, Domenico Pettinari (M5s), oggi in aula in relazione alla legge con cui é stato stanziato il fondo di sostegno ai malati oncologici e/o sottoposti a trapianti, destinato alla copertura delle spese di viaggio, vitto e alloggio, essendo molti costretti a spostarsi per portare avanti le cure.

Mi sono informato – ha dichiarato oggi in aula – e non e’ stato predisposto il regolamento attuativo” che, in teoria, sarebbe dovuto essere approvato entro 60 giorni dall’approvazione della legge. “Se la Giunta non lo dispone – ha tuonato Pettinari chiedendo che in aula tornasse il presidente della Regione Marco Marsilio -, vuol dire che non arriva in Consiglio regionale, che i cittadini non possono fare domanda e che rischiamo di perdere i 200mila euro stanziati lasciando soli con il loro dolore i malati e i loro familiari. Avete fatto i manifesti e le infografiche quando la legge e’ stata approvata – ha aggiunto -, poi vi dimenticate della norma“.

Pettinari ha quindi chiesto che la Giunta proceda cosi’ da portare quanto prima il regolamento in aula e dare una risposta “ai tanti malati che ogni giorno – ha concluso – mi chiamano disperati“.

Print Friendly, PDF & Email