Sala gremita per Giovanni Legnini e la candidata luchese Valentina Angelucci

COMUNICATO STAMPA

Sala gremita e grande calore hanno accolto a Luco dei Marsi Giovanni Legnini, candidato presidente dell’ampia coalizione che abbraccia centrosinistra, espressioni del centro moderato e del civismo.

A introdurre la conversazione con Legnini, lunedì sera, nella sala dell’hotel Corallo, Valentina Angelucci, candidata luchese al Consiglio regionale, brillante assessore, che considera il suo impegno nelle istituzionale ed in politica, così come nella sua professione, “come una missione, perché la politica senza passione e senza competenze è il regno del nulla, della strumentalizzazione fine a sé stessa e dell’improvvisazione”.

Valentina Angelucci ha rimarcato come la sua candidatura con il PD voglia essere anche un contributo al suo rinnovamento, recuperando l’identità di una compagine ideale e valoriale, che viene da lontano con salde radici, e di qui il sostegno a Nicola Zingaretti quale suo naturale segretario. Una compagine fatta di persone che, nel segno della discontinuità e della rigenerazione, aspirano a una nuova politica, più vicina ai territori, più competente e consapevole dei problemi, più umana e solidale. Tra i punti essenziali trattati dalla dottoressa Angelucci nella serata luchese: lavoro, salute e ambiente; temi che la vedono già in prima linea nella vita – Valentina è un medico, specializzanda in nefrologia – e nella politica attiva, condotta sin da giovanissima sul territorio.

Giovanni Legnini ha poi chiuso l’evento raccontando la sua esperienza tra le più alte cariche dello Stato, la sua idea di politica quale servizio, il suo programma, la sua visione dell’Abruzzo, fondata sulla conoscenza delle criticità ma anche delle potenzialità dei territori. Pacato, deciso ma mai scomposto né eccessivo neanche quando si accalora su temi cruciali come i tribunali, già nel recente passato al centro delle sue battaglie vinte, del lavoro, delle infrastrutture, della macchina burocratica, della necessaria riorganizzazione della Regione.

Circolo PD Luco dei Marsi

Print Friendly, PDF & Email