Ritardo Cartellone Eventi , Genovesi: “L’estate Sta Finendo , ad Avezzano che si fa?”

Il consigliere comunale della Lega punta il dito contro l’amministrazione comunale: “Ennesimo attacco di annuncite, incapacità nell’organizzazione o mancanza di idee. Intanto Avezzano è deserta”.

COMUNICATO STAMPA

“L’estate sta finendo, si potrebbe dire citando la nota canzone dei Righeira, e ad Avezzano la Commissione comunale sta ancora lavorando per realizzare il cartellone eventi dell’estate 2021. Un ritardo ingiustificato e assurdo: qualche evento potrebbe partire ad agosto e a questo punto viene da chiedersi se l’estate ad Avezzano dura meno rispetto all’estate del circondario, che al contrario ha organizzato eventi importantissimi da tutto esaurito”.

È quanto dichiara in una nota il consigliere comunale di Avezzano (L’Aquila) Tiziano Genovesi, in quota Lega, che aggiunge: “A quasi una settimana dall’annuncio dell’amministrazionee in particolare ‘dell’assessore Pierluigi Di Stefano, in perfetta sintonia con il presidente della Commissione cultura, Nello Simonelli (cit)’ – non si hanno notizie di che fine abbiano fatto le 90 proposte culturali presentate. Eppure, la stessa amministrazione aveva parlato di eventi dal 15 luglio al 15 settembre”.

Ancora una volta siamo di fronte all’ennesimo attacco di annuncite nell’unica città dove evidentemente la stagione estiva non inizia con il solstizio d’estate, ma i primi di agosto. Questo denota una incapacità nell’organizzazione o una totale mancanza di idee. Avezzano non riesce ad essere una città attrattiva anche per effetto, forse, dei troppi proclami rimasti nel limbo”, sottolinea Genovesi.

Per il consigliere del Carroccio, poi, “è gravissimo che sia stata istituita una Commissione di esperti ad hoc per esaminare le richieste senza coinvolgere la minoranza, una scelta sicuramente poco democratica. A pagarne come sempre le conseguenze sono gli avezzanesi e Avezzano, ad oggi deserta; una desolazione soprattutto in termini di socialità, cultura e storia di una comunità. In conclusione voglio porre una domanda precisa a nome di tutti i cittadini che come me hanno lo stesso dubbio: L’estate sta finendo, ad Avezzano che si fa?”, conclude.

Tiziano Genovesi

Print Friendly, PDF & Email