Rifondazione comunista ricorda Giancarlo Pallotta

Giancarlo Pallotta - foto di Luca Bucci

COMUNICATO STAMPA

Caro e indimenticabile compagno Giancarlo, resti con noi a ricordare la sinistra rivoluzionaria dei formidabili anni ’70: un’esperienza ancora oggi da te curata con attenzione e affetto.

Militante del Manifesto e del Pdup, poi tra i fondatori di Democrazia Proletaria e nei primi anni iscritto a Rifondazione Comunista, nonché impegnato nel sindacato con la Cgil. Amico generoso di tanti e infaticabile conversatore notturno nei locali dell’Aquila. La tua coerenza, lo sguardo attento sulla realtà, la tua simpatia e il tuo garbato anticonformismo: cercheremo di averli sempre con noi, nella comune lotta per i nostri ideali.

Abbracciamo forte i tuoi cari e ti salutiamo a pugno chiuso. Il circolo A. Casamobile di Rifondazione Comunista.

Partito della Rifondazione Comunista – Federazione dell’Aquila

Print Friendly, PDF & Email