Referendum Costituzionale del 29 Marzo 2020: voto per corrispondenza residenti all’estero

COMUNICATO STAMPA

Referendum Costituzionale del 29 Marzo 2020

Termini e modalità di esercizio dell’opzione degli elettori residenti all’estero per il voto per corrispondenza

Per il Referendum Costituzionale del 29 marzo 2020 trovano applicazioni le modalità di voto per corrispondenza degli elettori residenti all’estero, di cui alla legge 459/2001 e al DPR. 104/2003.

Tale normativa prevede la modalità di voto per corrispondenza da parte degli elettori italiani residenti fuori dal territorio nazionale.

Sul sito della Prefettura, nella sezione Elezioni 2020, al link di riferimento (http://www.prefettura.it/laquila/contenuti/Elezioni_2020-8170780.htm) è possibile consultare tutte le circolari con le relative scadenze degli adempimenti necessari per esercitare l’opzione di voto prevista dalla legislazione corrente.

L’Aquila, 11 febbraio 2020

Ufficio Stampa – Resp.Capo Gabinetto dott.ssa Franca Ferraro

Print Friendly, PDF & Email