Polizia di Stato – denunciato in 19enne moldavo per spedita di banconota falsa

COMUNICATO STAMPA

Il personale della Polizia di Stato della Squadra Anticrimine del Commissariato di P.S. di Sulmona ha denunciato un giovane moldavo di diciannove anni per spendita di banconota falsa. Il ragazzo, giunto in treno a Sulmona nella mattinata del 3 febbraio u.s., proveniente da Pescara, aveva acquistato un pacchetto di sigarette in un bar cittadino utilizzando per il pagamento una banconota da 50 euro. 

    La commessa del bar, accortasi della falsità della banconota, allertava il Commissariato di Sulmona tramite il 113, fornendo una sommaria descrizione del giovane, che nel frattempo si era allontanato dal locale. 

    Immediatamente avviate le ricerche, il ragazzo veniva rintracciato da personale della Squadra Anticrimine in una via del centro cittadino. 

    A seguito di perquisizione lo stesso veniva trovato in possesso delle sigarette acquistate con la banconota falsa e del resto fornito dalla commessa all’atto del pagamento. 

    Il tutto veniva sottoposto a sequestro ed il giovane denunciato in stato di libertà per spendita di banconota falsa.

Questura dell’Aquila

Print Friendly, PDF & Email