Pescina – Riattivato il 118 medicalizzato; il centro vaccinale sarà invece trasferito ad Avezzano

A Pescina riapre la postazione del 118 medicalizzato: il soccorso sanitario di emergenza sarà attivo per 24 ore al giorno. Gli operatori sanitari hanno espresso la loro soddisfazione per la riattivazione del servizio: “dopo un periodo di forte preoccupazione – afferma Luigi Soriconefinalmente torna un pò di sereno per le nostre comunità“. Una buona notizia per gli abitanti della Marsica Est, tra i più colpiti dal Covid-19 nel comprensorio marsicano: ben 9 sono i casi accertati nella zona dall’inizio dell’emergenza sanitaria.

Stefano Iulianella
Stefano Iulianella

Confermata invece la chiusura del Centro Vaccinale, che dovrebbe essere trasferito da Pescina ad Avezzano. La notizia era trapelata nella giornata di ieri e aveva suscitato forte preoccupazione tra gli amministratori locali: il sindaco Stefano Iulianella aveva espresso via social il proprio sdegno per la decisione presa dall’azienda sanitaria locale. “Dopo il pronto soccorso chiude un’altra struttura importante per il nostro territorio […] Stiamo lottando conto il virus del Covid-19 – ha affermato il primo cittadino – non abbiamo certamente paura di intentare una lunga battaglia contro questa Asl”.



Print Friendly, PDF & Email