Pescasseroli – Impianti risalita aperti: anzi no. Escursionisti inferociti

Brutta sorpresa per decine di escursionisti, prevalentemente laziali e campani, che nell’ultimo weekend sono saliti fino a Pescasseroli, attirati dall’annuncio dell’apertura degli impianti di risalita. Giunti sul posto, hanno però trovato le seggiovie chiuse.

Eppure su sciareapescasseroli.it , nella pagina di news raggiungibile dalla home del sito stesso, fino a questa mattina campeggiava l’annuncio:

Apertura estiva 2020 Seggiovia Orsa maggiore e Bike park luglio 2020. A partire dal 11 luglio per tutti i weekend (sabato e domenica) del mese ad agosto tutti i giorni”.

Vedi qui l’annuncio in due screenshot di questa mattina:

____________________________

L’Orsa maggiore è una seggiovia quadriposto che sale fino alla vetta di Monte delle Vitelle (1945 mt). Da qui, attraverso il valico dell’Aceretta, gli escursionisti posso ridiscendere anche nella Vallelonga, Un itinerario molto apprezzato anche da tanti appassionati di mountain bike, che da questa cima possono ridiscendere sia sul versante della Vallelonga che verso Pescasseroli, lungo le piste da sci.

Facile immaginare la delusione e il disappunto dopo che, allettati dall’annuncio della riapertura degli impianti di risalita, si sono recati fino a Pescasseroli e hanno trovato le seggiovie chiuse.

Print Friendly, PDF & Email