Paterno, alunno positivo al Covid – Di Pangrazio dispone chiusura temporanea della Scuola dell’infanzia

Con ordinanza sindacale numero 309, il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio ha disposto la sospensione temporanea delle attività didattiche alla Scuola dell’infanzia di Paterno nei giorni 19 e 20 novembre .

La chiusura temporanea servirà per effettuare la sanificazione straordinaria dell’edificio scolastico necessaria in seguito alla comunicazione, dalla parte delle autorità sanitarie, della positività al Covid di un alunno.

Per tale motivo, con nota 60163/2020 del 18/11/2020, l’azienda sanitaria aveva prescritto in precedenza per gli alunni e gli insegnanti della sezione “la misura della quarantena con isolamento domiciliare per giorni 14 dall’ultima esposizione al caso ( o giorni 10 con test antigenico o molecolare negativo effettuato il decimo giorno)“, e una sanificazione straordinaria, “in considerazione della condivisione dei servizi igienici e di altri possibili spazi con i bambini frequentanti le altre due sezioni della scuola ha richiesto una opportuna sanificazione straordinaria dell’intera struttura“.

Print Friendly, PDF & Email