Ospedale di Avezzano – Babbo, Lanciotti e Panei aderiscono sit in di venerdì 18

I tre consiglieri di opposizione del comune di Avezzano aderiscono alla manifestazione indetta dalla Cgil che si terrà venerdì 18 dicembre, alle ore 10, davanti l'ospedale di Avezzano. Il sit in è a sostegno del personale sanitario, dei cittadini che necessitano di cure e dei giornalisti che raccontano e denunciano lo sfascio della sanità marsicana

COMUNICATO STAMPA

I consiglieri comunali Mario Babbo, Stefano Lanciotti e Lorenza Panei, nel ribadire che il diritto alla salute passa anche attraverso la tutela dei diritti e delle prerogative dei lavoratori, aderiscono alla protesta indetta per il giorno 18 dicembre dalle organizzazioni sindacali degli operatori del settore sanitario.

A nulla serve definirli eroi se di contro non si ricerca la loro tutela ed anzi, piuttosto, si accetta supinamente che i vertici ASL ricorrano ad atti intimidatori quali documenti che chiedono il loro silenzio circa la pessima situazione delle strutture sanitarie ove lavorano.

Sin da subito abbiamo chiesto a gran voce il Commissariamento dei vertici dell’Azienda Sanitaria locale, fino ad oggi incapaci di dare risposte concrete alla cittadinanza ma anche agli operatori stessi, costretti a lavorare sotto organico e con turnazioni massacranti.

Quanto successo non è più tollerabile, i giochi politici non si posso fare sulla pelle dei cittadini e dei lavoratori.

Mario Babbo, Stefano Lanciotti, Lorenza Panei – Consiglieri comunali di Avezzano

Print Friendly, PDF & Email