Mercato a piazza Torlonia: c’è chi dice NO! Comitato di residenti lancia petizione

AvezzanoNasce comitato contro il ritorno del mercato del sabato a piazza Torlonia. Avviata raccolta firme fra i residenti e le attività commerciali nell’area della piazza e via Mazzini.

La scelta di costituirsi in Comitato – è la prima cosa che i promotori tengono a chiarire – nasce dalla necessità di esprimersi con una voce unica e anche dall’esigenza di tutelare i singoli che si oppongono ai toni rissosi con cui le categorie interessate hanno finora affrontato il tema della collocazione mercato settimanale.

Poi entrano nel merito: “gli svantaggi del collocamento delle bancarelle in questa zona del centro sono di gran lunga superiori ai vantaggi, sia per chi vi risiede che per chi deve frequentare il centro per lavoro o per altre esigenze“.

A non essere stata proprio digerita, a quanto pare, è anche la scelta dell’amministrazione che ha messo i residenti davanti al fatto compiuto: “È importante che chi è chiamato a prendere decisioni di questa rilevanza si confronti ‘anche‘ con chi dissente”.

Il ritorno del mercato settimanale a piazza Torlonia e il suo allargamento a via Mazzini – continuano i promotori del neo comitato – comporta una lunga lista di criticità. E iniziano con il far notare che nessuna delle precedenti difficoltà è stata risolta, anzi le problematiche, con la recente riqualificazione della piazza, risulterebbero acuite. In particolare puntano il dito sul problema della sicurezza, della gestione delle emergenze e delle pesanti ripercussioni sul traffico e sulla vivibilità del quartiere che l’attuale proposta del Comune comporterebbe per i residenti e non solo.

La modalità di raccolta delle firme e di adesione al Comitato – assicurano i promotori – sarà resa nota a breve attraverso una pagina facebook appositamente creata e gli organi d’informazione.

Print Friendly, PDF & Email