Magliano dei Marsi – Il destino di un Principe

COMUNICATO STAMPA


Corradino di Svevia  dopo aver avuto l’ospitalità dallo zio Corrado di Antiochia fondatore della cittadina Anticoli Corrado, intraprende il viaggio verso la Marsica, nei campi Palentini presso Carce- oggi territori di Magliano dei Marsi, e lì stabilisce l’accampamento prima della grande battaglia del 23 agosto del 1268.

locandina magliano corradinoLa città marsicana rientra nel progetto “marsicaMedioevale”  in quanto testimone dei luoghi di sosta del principe svevo e domenica 19 agosto  a Magliano dei Marsi, dalle ore 18.00,  si potrà assistere alla rievocazione storica:  l’accampamento con i suoi uomini e l’entrata del biondo condottiero.

Grandi i festeggiamenti che la popolazione di “Magliano medioevale” riserva al Principe con banchetti e feste.  L’amministrazione comunale con la sindaco Mariangela Amiconi e la delegata alla cultura Valeria Gentile, con le Associazioni locali,  ha con entusiasmo aderito all’ iniziativa comprendendone la valenza storico-culturale.

“marsicaMedioevale” è il progetto che nasce da un grande lavoro di squadra, quello dell’arch. Lorenzo Fallocco e dell’arch. Francesca Cotini, e vede il coinvolgimento dei territori marsicani e non solo. Fondamentale è  la strategia  improntata prevalentemente alla innovativa condivisione delle varie realtà istituzionali territoriali unite dalla memoria storica,  ma anche all’azione di accrescere la conoscenza oltre i confini, di quel patrimonio architettonico e paesaggistico di cui la Marsica è ricca.


ufficiostampa.marsicamedioevale@gmail.com

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email