Luco dei Marsi – Apre al pubblico la “Casa di Olimpia” con la mostra d’arte “Fontamara”

La nuova struttura sarà inaugurata l’8 dicembre alle 11 ed è intitolata a Olimpia Proia, che ha destinato il suo immobile di viale Duca degli Abruzzi al Comune e alla comunità luchese. La “Casa di Olimpia” ospiterà eventi culturali a tutto tondo, a partire dalla mostra: “Fontamara, Proiezioni Siloniane – Rilettura di un artista tra collage e ombre cinesi“, personale dell’artista Eliseo Parisse che sarà aperta contestualmente all’inaugurazione della struttura.

COMUNICATO STAMPA

Luco dei Marsi, apre al pubblico la Casa di Olimpia e ospita la mostra d’arte “Fontamara”

Apre le porte a Luco dei Marsi la Casa della Cultura “La Casa di Olimpia”, dedicata a Olimpia Proia, tra le prime e più attive imprenditrici marsicane, che volle destinare la costruzione, posta lungo il viale Duca degli Abruzzi, al Comune e alla comunità luchese. La struttura sarà inaugurata l’8 dicembre, alle 11, e ospiterà eventi culturali a tutto tondo, a partire dalla Personale dell’artista Eliseo Parisse, che sarà aperta contestualmente. La mostra, a tema: “Fontamara”, Proiezioni Siloniane – Rilettura di un artista tra collage e ombre cinesi, organizzata dall’associazione culturale Lucus, sarà accessibile giovedì 8 e domenica, 11 dicembre, dalle 11 alle 19; venerdì, 9 dicembre, dalle 9 alle 13; sabato, 10 dicembre, dalle 16 alle 20. L’evento dà il via alla rassegna natalizia proposta dall’Amministrazione comunale luchese, che proseguirà fino al 6 gennaio del nuovo anno.

“È con orgoglio che ci apprestiamo a inaugurare la Casa di Olimpia. É la “nostra” casa della cultura, della difesa dei diritti e in particolare dei diritti delle donne, dello sprone all’attivismo e alla condivisione, in particolare per i giovani, da sempre. Da sempre così la immaginiamo, pensando alla cara Olimpia Proia, tra le prime imprenditrici marsicane quando questo, per una donna, era davvero un’eccezione e una conquista non certo scontata. Olimpia è stata l’erede e la testimone di una storia familiare di lotta per i diritti, la libertà e la giustizia, e noi raccogliamo con emozione questa eredità di valori, che ci impegneremo a mantenere viva e a trasmettere, in particolare ai giovani, attraverso la cultura e l’arte che Olimpia tanto amava. Come prima iniziativa abbiamo scelto la Personale di uno straordinario artista come Eliseo Parisse, e non a caso su un tema tanto emblematico della storia della famiglia di Olimpia e della nostra comune di marsicani. Invito tutti a partecipare”.

Comune di Luco dei Marsi Area Comunicazione – Monica Santellocco

Print Friendly, PDF & Email