“Lezioni di infiltrazione politica”, corso per neofascisti a cura di Mario Borghesio

 BORGHESIO DOCET

Ecco come il leghista Borghesio, l’europarlamentare ed ex sottosegretario alla giustizia noto per le sue azioni razziste e xenofobe, parla ai fascisti francesi dell’Ump: “Nelle istituzioni infiltratevi così, senza cedere alla tentazione di dichiararsi fascisti…

Il documentario, realizzato da Barbara Conforti e Stephane Lepetit e trasmesso dalla tv francesce Canal+, sta facendo velocemente il giro della rete.

” Oggi parliamo di infiltrazione politica.. “ [ Tratto da: http://www.youblob.org ]

Dite la verità, guardando Borghezio sareste mai riusciti ad immaginarlo in cattedra a dare lezioni a giovani politici rampanti ? E che lezioni ragazzi !

L’emittente francese Canal+, nel suo documentario “Europe, ascenseur pour les fachos” trasmesso la settimana scorsa, ha mostrato le immagini girate durante un meeting organizzato dal movimento di estrema destra “Nissa Rebela” guidato da Philippe Vardon, un simpatico ometto condannato per incitamento all’odio razziale..

Quel giorno Mario Borghezio era l’ospite d’onore considerato ,come tutta la Lega Nord, modello di riferimento per i movimenti neofascisti europei..

Ma adesso basta chiacchere, prendiamo tutti carta e penna e prestiamo attenzione: oggi impariamo l’infiltrazione politica.

Nel documentario si parla anche di Berlusconi e i suoi inferiori di AN, delle loro amicizie con esponenti di gruppi di estrema destra, tra saluti romani e dichiarazioni tipo “Mussolini non ha mai ucciso nessuno”..

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email