La variante A24 A25 contrasta la riconversione del sito militare Monte San Cosimo

Pubblicato il 17 ago 2016

Servizio del TGR Abruzzo del 17.8.2016. Il nuovo tracciato della A24 A25 proposta dal concessionario Toto S.p.A. e sostenuto dal presidente della regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, e’ contestato dai cittadini della valle Peligna che si battono per la riconversione del sito militare Monte San Cosimo in polo logistico della Protezione Civile.

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email