Irrigazione nel Fucino – Centro destra stanzia un milione di euro per …festival cartoni animati

Il Fucino come cavallo di Troia. A fronte di fondi per appena 350mila euro destinati al miglioramento delle opere d'irrigazione, la Regione stanzia quasi 1 milione di euro per un festival di cartoon. Marsilio: "Nessuno faccia il vergine".

E’ polemica sui finanziamenti del Progetto di legge sulla “Compartecipazione della Regione Abruzzo per la valorizzazione, il recupero e il miglioramento ambientale delle opere irrigue nel Fucino e altre disposizioni urgenti”. Il centro destra, grazie ad un “emendamento urgente”, ha inserito anche il finanziamento di quasi 1 milione di euro per Cartoons on the Bay, Festival di cartoni animati.

Fucino come Cavallo di Troia: due conti…

Il Progetto di legge – che prevede la compartecipazione della Regione Abruzzo per la valorizzazione, il recupero e il miglioramento ambientale delle opere irrigue nel Fucino – concede un contributo di 250mila euro al Comune di Trasacco, per l’anno 2019, a titolo di compartecipazione ai lavori urgenti necessari per la ristrutturazione dei “Tre Portoni” e per irreggimentare le acque dei canali. Previsto anche un contributo straordinario di 100mila euro destinato al Consorzio di Bonifica Ovest al fine di realizzare interventi infrastrutturali della Rete di distribuzione idrica a servizio della Marsica orientale, nonché il dragaggio e la pulizia del fondale del bacino artificiale posto sul fiume Giovenco.

Un totale, insomma, di soli  350mila euro per migliorare l’irrigazione nel Fucino, a fronte di quasi 1 milione di euro per finanziare il festival dei cartoni animati. Vediamo come.

Tra i provvedimenti urgenti, è previsto anche uno stanziamento di 1,5 milioni di euro per fronteggiare l’erosione della costa abruzzese e un contributo di 50 mila euro al Comune di Oricola per realizzare una piazzola da utilizzare come elisuperficie per il 118.

Infine, la polpetta avvelenata

Grazie all’emendamento urgente del centro destra, infatti, viene inserito anche il finanziamento dell’organizzazione del “Festival internazionale dell’animazione cross-mediale e della tv dei ragazzi – Cartoons on the Bay”: si tratta della fiera mercato del cinema di animazione cross-mediale che negli ultimi tre anni si è tenuta a Torino. Con questo emendamento la Regione autorizza, per il 2020 e 2021, la spesa di 488mila euro l’anno.

Emendamento su cui lo scontro tra maggioranza e opposizione si e’ acceso spingendo il presidente Marsilio a intervenire senza però ottenere il favore dei banchi del centrosinistra e del Movimento 5 Stelle.

“Nessuno faccia il vergine”

Il miglioramento delle opere irrigue nel Fucino una scusa per altre spese.Nessuno faccia il vergine – si giustifica il presidente della Regione Abruzzo, Marsilio –Facciamo bene oggi a mettere il sigillo alla copertura su un evento che farà dell’Abruzzo un vero protagonista“. Lo stanziamento per il festival di cartoni animati, precisa Marsilio girando il coltello nella piaga, potrebbe anche portare al recupero di alcune risorse per i Comuni di Pescara e L’Aquila.

LEGGI ANCHE:

Print Friendly, PDF & Email