Inquinamento – Fontana (M5S) : “al via esame Pdl emissioni odorigene, difendiamo il diritto al respiro”

Oggi la commissione Ambiente della Camera ha dato il via all’esame della proposta di legge a mia prima firma per il controllo delle cosiddette emissioni odorigene: un provvedimento che ho messo a punto, insieme ai miei colleghi del Movimento 5 Stelle in commissione, in stretta connessione con tanti attivisti e realta’ territoriali“.

Cosi’ Ilaria Fontana, deputata M5S in commissione Ambiente e vicepresidente del Gruppo alla Camera.

Spesso impianti industriali e di altro tipo emettono odori nauseabondi che tormentano la vita delle comunita’ e preoccupano per le loro potenziali conseguenze sulla salute, incidendo in ogni caso pesantemente sulla qualita’ della vita delle persone– prosegue Fontana- La mia proposta offre una risposta a questo problema, dietro il quale talvolta si celano anche gravi reati, seguendo quattro direttrici chiave: introdurre nel nostro ordinamento una definizione di emissioni odorigene, ad oggi inesistente; prevedere anche questo aspetto in fase di valutazione preventiva dell’impatto ambientale dei nascenti impianti; porre dei limiti misurabili e verificabili a queste emissioni per dare certezze a chi le produce e a chi le controllo ai fini di eventuali sanzioni; infine, prevedere che le Regioni debbano obbligatoriamente normare la materia in modo da tutelare al meglio cittadini e comunita’, garantendo loro un effettivo ‘diritto al respiro‘”.

Print Friendly, PDF & Email