Gran Sasso – Salgono a tre le vittime, recuperato corpo escursionista dispersa

Sale a tre il drammatico bilancio delle vittime che ci sono state in poche ore sulle vette del Gran Sasso. Sono due, infatti, gli scalatori precipitati da un costone della montagna mentre è stato recuperato il corpo senza vita dell’escursionista dispersa ieri dopo essere stata investita in pieno da una slavina.
La tragedia dei due scalatori precipitati, si sarebbe invece consumata sulla verticale dell’Anticima, ad alcune centinaia di metri in direzione del Rifugio Franchetti.

Print Friendly, PDF & Email