Giornata internazionale contro l’omo-lesbo-bi-trans-fobia – Il PD Abruzzo: “la nostra battaglia di diritti e civiltà”

COMUNICATO STAMPA

Oggi è la giornata internazionale contro l’omo-lesbo-bi-trans-fobia, riconosciuta dall’Unione Europea e dalle Nazioni Unite, celebrata il 17 maggio di ogni anno dal 2004. L’istituzione della giornata ha lo scopo di promuovere iniziative volte a sensibilizzare la sempre più consapevole opinione pubblica al contrasto delle discriminazioni omofobiche, bifobiche, transfobiche e lesbofobiche.

Riprendiamo le parole illuminanti del Presidente Mattarella, che condanna fermamente ogni forma di discriminazione legata ad orientamento sessuale e identità di genere, dichiarandole come anticostituzionali: “le discriminazioni basate sull’orientamento sessuale costituiscono una violazione del principio di eguaglianza e ledono i diritti umani necessari a un pieno sviluppo della personalità umana che trovano, invece, specifica tutela nella nostra Costituzione e nell’ordinamento internazionale… Operare per una società libera e matura, basata sul rispetto dei diritti e sulla valorizzazione delle persone – ha concluso il Presidente della Repubblica – significa non permettere che la propria identità o l’orientamento sessuale siano motivo di aggressione, stigmatizzazione, trattamenti pregiudizievoli, derisioni nonché di discriminazioni nel lavoro e nella vita sociale”.

Il nostro partito riprende e fa sua questa battaglia di diritti e civiltà, organizzando il proprio dipartimento in questa direzione: iniziamo un laboratorio per l’elaborazione di una legge quadro regionale contro le discriminazioni omo-lesbo-di-transfobiche, aperto e plurale; aderiamo all’Abruzzo Pride, sostenendone il lavoro ammirevole del comitato di coordinamento e informando e sensibilizzando circoli ed amministratori sui diritti, sulla tutela delle differenze e sulle iniziative promosse in questa direzione. Invitiamo dunque tutti e tutte a partecipare ed aderire al primo Gay Pride d’Abruzzo, riconoscendoci in un’unica ed equa società solidale e consapevole.

PD Abruzzo

Print Friendly, PDF & Email