Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne – Fidapa Avezzano promuove un concorso per le scuole

Gli elaborati saranno in esposizione presso il Centro Commerciale 'I Marsi' dal 20 al 26 novembre.

COMUNICATO STAMPA

In occasione della “Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne“, la Fidapa BPW Italy sezione di Avezzano ha organizzato una serie di eventi dedicati a sollevare l’attenzione a più livelli sul fenomeno del femminicidio.

La FIDAPA BWP ITALY, è un’importante organizzazione non governativa nata nel 1919 per sostenere tutte le donne senza alcuna distinzione di etnia, lingua e credo religioso. È accreditata presso Onu, Fao, Unesco, Consiglio d’Europa e altri organismi internazionali. La Federazione Italiana, fondata nel 1930, conta ad oggi più di 11.000 socie. La Federazione ha lo scopo di promuovere, coordinare e sostenere le iniziative culturali delle donne che operano nel campo delle Arti, delle Professioni e degli Affari, autonomamente o in collaborazione con altri Enti, Associazioni ed altri soggetti.

Lo scorso 28 settembre 2019 è stata inaugurata la neo costituita Sezione di Avezzano. Una delle prime iniziative della Sezione FIDAPA di Avezzano è dedicata al mondo della scuola attraverso il concorso dal titolo “Quale Genere di Comunicazione?” – La comunicazione tra uomini e donne oggi: come avviene, influisce e condiziona il rapporto di coppia, la famiglia, la società attuale. Il Concorso è ispirato alla “Carta dei Diritti della Bambina“, strumento di divulgazione e sensibilizzazione su quella che ormai è diventata una vera e propria emergenza: la violenza di genere. “La Carta” oggi rappresenta la linea guida per tutte le iniziative a tutela del mondo femminile fin dalla più tenera età.

A tal proposito Lunedì 25 Novembre, dalle 9.20 alle 10.20, presso il Liceo B. Croce di Avezzano si terrà la premiazione dei migliori elaborati prodotti dai ragazzi di tutte le scuole aderenti al concorso: IIS B. Croce, IIS V. Pollione, IIS G. Galilei, IIS. A Torlonia, IIS A. Argoli, IIS. A. Bellissario, IIS. E. Majorana. Il Concorso è finalizzato a sollevare l’attenzione sul linguaggio, sulle modalità di espressione e comunicazione di genere per comprendere e superare gli stereotipi sulle differenze di genere, nella convinzione che “La violenza di genere è un problema culturale, ogni forma di linguaggio e l’agire di tutti e tutte noi nel quotidiano siano fondamentali per il cambiamento, per permetterci relazioni migliori, più libere, più rispettose, più felici” (Cristina Obber).

Attraverso il Concorso gli studenti e le studentesse sono chiamati a realizzare elaborati creativi e sono necessariamente portati ad affrontare e ragionare sull’argomento, senza azioni propedeutiche potenzialmente condizionanti. Tre le sezioni previste: Arti letterarie (articolo di giornale, racconto), Arti visive (fotografia, pittura, scultura), Video (cortometraggi, spot). Nel corso della premiazione si svolgerà una disamina dei lavori ed una valutazione delle prospettive: educare alla non violenza attraverso l’uso delle parole giuste (l’intervento sarà curato dalla Dott.ssa Gina Onorato).

Tutte le opere realizzate saranno in mostra presso la galleria del Centro Commerciale I Marsi dal 20 al 26 Novembre 2019, dove sarà presente un desk informativo di FIDAPA Avezzano e contemporaneamente sarà reso disponibile a tutti il Documento “Carta dei Diritti della Bambina“.

Print Friendly, PDF & Email