Emergenza Coronavirus – Abruzzo, sale a 199 il numero dei contagiati

Altri 23 casi accertati di Coronavirus in Abruzzo: il totale sale cosi’ a 199.

La gran parte di loro, anche in questo caso, fa riferimento alla Asl di Pescara che e’ centro di riferimento regionale e comprende anche pazienti residenti in provincia di Chieti. Diciassette in tutto compreso un 16enne. A lui si aggiungono tre uomini (un 49enne, un 77enne e un 85enne); altri due di 46 e 58 anni di altra localita’; un uomo di 42 anni e un 48enne di altre due centri. E ancora un anziano 85enne; una 33enne; una 29enne e sei persone del capoluogo, cioe’ cinque uomini tra i 49 e i 55 anni e una 73enne.

Altri tre casi fanno invece riferimento alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti: un 66enne e un uomo e una donna rispettivamente di 78 e 66 anni. Gli ultimi due casi dei 26 comunicati dal Servizio Prevenzione e tutela della salute della regione Abruzzo sono invece in carico alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila. Si tratta di un uomo di 61 anni del quale non e’ noto il domicilio e di una donna di 61 anni.

***

VAI ALLA SEZIONE SPECIALE – EMERGENZA CORONAVIRUS

***

Print Friendly, PDF & Email