Elezioni Avezzano – Politica e affari: esplode il caso Rosa Pestilli

Si preannuncia molto frizzante la campagna elettorale per le amministrative del capoluogo marsicano. Riflettori puntati sulla marsicana Rosa Pestilli, neo-dirigente abruzzese di Fratelli d’Italia. Per i maligni che stazionano davanti al bar Samurai gli ingredienti su cui costruire pettegolezzi ci sono tutti: dalla transumanza politica ai flussi di finanziamenti pubblici.

Una curiosa coincidenza

Galeotta fu la data: 16 gennaio 2020. Mentre a Roma, nella Camera dei deputati Rosa Pestilli sanciva solennemente la confluenza del proprio partito Sud protagonista in quello di Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, a Pescara i funzionari della Regione guidata dal meloniano Marsilio liquidavano un anticipo di 120mila euro a favore del Gruppo Sicurform srl di Avezzano. Caso vuole che si tratta proprio della società di consulenza e servizi ad aziende pubbliche e private di cui la Pestilli è fondatrice e amministratore unico.

Il finanziamento pubblico

I 120mila euro sono stati liquidati il 16 gennaio 2020 con la Determinazione dpg011/22 del Servizio gestione e monitoraggio fondo sociale europeo dpg011 del Dipartimento Lavoro-sociale dpg della Regione Abruzzo. Ma si tratta solo della prima trance di un più corposo finanziamento al Gruppo Sicurform srl: 300mila euro assegnati dalla Regione Abruzzo nel settembre scorso, relativi a corsi di formazione per il conseguimento della qualifica di “Operatore per la gestione degli archivi amministrativi giudiziari”.

Amministrative di Avezzano

Nata a Celano, da oltre 10 anni Rosa Pestilli vive ad Avezzano: giurista d’impresa e manager aziendale, fondatrice e amministratrice del Gruppo Sicurform srl, è stata presidente del Conapi L’Aquila e dell’UCI Unione Coltivatori Zonale Avezzano. Esponente del partito Sud Protagonista, nelle ultime elezioni regionali abruzzesi è stata candidata nella circoscrizione dell’Aquila nella lista civica Azione politica”, aderente alla coalizione di Marco Marsilio. E’ del16 gennaio scorso la confluenza del partito sudista e della sua coordinatrice regionale in Fratelli d’Italia …e anche la liquidazione dei 120mila euro di anticipo.

Le dichiarazioni della Pestilli non lasciano dubbi su un suo impegno nelle prossime elezioni avezzanesi nelle fila di Fratelli d’Italia:

Con la confluenza di Sud Protagonista in Fratelli d’Italia e con il nuovo ruolo che rivesto come dirigente regionale di Fratelli d’Italia Abruzzo, continuerò la mia battaglia a favore del lavoro, dei lavoratori e delle imprese per lo sviluppo e la crescita economica e sociale della Abruzzo. Nei prossimi giorni incontrerò l’amico Pierluigi Biondi responsabile politico della mia provincia per mettere a disposizione la mia collaborazione anche in vista delle prossime elezioni amministrative nei vari territori”.

Print Friendly, PDF & Email