Dmc Marsica adersice alla Società Consortile Abruzzo Innovazione Turismo – D'amico, "risultato importante; maggiore attrazione turistica per la Marsica"

COMUNICATO STAMPA

In occasione dell’adesione della DMC Marsica quale socio del Polo di Innovazione per il Turismo in Abruzzo, il presidente Giovanni D’Amico ha inviato una lettera ai soci richiamando l’importanza di questa partecipazione, realizzata anche con la proficua collaborazione del GAL Marsica.
L’adesione alla società Abruzzo Innovazione Turismo, inserisce a pieno titolo la DMC, gli operatori e l’intero territorio della Marsica nel contesto dei poli di maggior attrazione turistica in Abruzzo.
Si tratta di un risultato molto importante, ottenuto dopo cinque anni di attività costanti, tese alla configurazione e allo sviluppo dei prodotti turistici di grande pregio che il territorio della Marsica conserva.

Ai Sig.ri Sindaci Comuni della Marsica
Pregiatissimi Soci,
Vi comunico che, dando seguito alla deliberazione del nostro consiglio di amministrazione del 10 Ottobre 2018 e con la proficua collaborazione da parte del GAL Marsica, nel corso dell’Assemblea del 28 Novembre 2019 la nostra DMC è entrata a far parte quale socio della Società Consortile Abruzzo Innovazione Turismo.
Il Polo di Innovazione turistico dell’Abruzzo, come confermato dall’Assessore Mauro Febbo nel nostro convegno di Avezzano del giugno scorso, è l’organismo riconosciuto dalla Regione Abruzzo per l’attuazione delle funzioni strategiche regionali in materia di turismo.
Come potete Voi stessi ben valutare, la nostra DMC, nata con grandi criticità e difficoltà, acquista un ruolo paritetico rispetto ai poli di maggior sviluppo turistico in Abruzzo e nella diretta interlocuzione con le istituzioni regionali.
Credo si tratti di un risultato che premia l’impegno dei soci, degli amministratori, dei tecnici, dei collaboratori e costituisce un punto di partenza importante per lo sviluppo futuro dell’economia turistica nel territorio della Marsica.
Perché questi obiettivi si realizzino, abbiamo bisogno della massima coesione dei soci, degli operatori e di tutte le istituzioni pubbliche territoriali.
Ringraziando ognuno per il contributo dato all’iniziativa e continuando ad operare per i futuri obiettivi, colgo l’occasione per inviare i più cordiali saluti
.
Il Presidente
D’Amico Giovanni

Print Friendly, PDF & Email