Debiti CAM: 465 creditori in fila da Caruscino al Conad. Foto

Calcolando un solo rappresentante per ogni creditore, la fila partirebbe dall’ingresso della sede del Cam a Caruscino e arriverebbe davanti al supermercato Conad in via XX settembre.

Sarebbero 465 i creditori del Consorzio Acquedottistico Marsicano che reclamano il pagamento di 119 milioni di euro. Almeno è questo il numero che risulta dalla documentazione contenuta nella Proposta di Concordato preventivo presentato dal Cam al Tribunale civile di Avezzano – Sezione fallimentare.

Un esercito composto da dipendenti, artigiani, fornitori vari e banche. Oltre a Comuni, Erario dello Stato, Enti previdenziali e altri enti che reclamano tributi locali e oneri vari. Per tutti i nomi CLICCA QUI

SULLO STESSO ARGOMENTO:

VAI ALL’INCHIESTA COMPLETA:

CAM, IL BUCO CON L’ACQUA INTORNO

Print Friendly, PDF & Email