Covid, Rsa Don Orione – Verì, “casi positivi subito presi in carico per testare ogni ricoverato”

Come voi sapete la fragilita’ prevalentemente e’ nelle Rsa. Abbiamo messo in atto un’ordinanza per regolamentare gli accessi in queste strutture ma soprattutto la supervisione da parte delle Usca appena emerge un caso positivo. Abbiamo ricevuto indicazioni di due Rsa, le Usca si sono attivate per la presa in carico e per dare la possibilita’ ad ogni ricoverato di essere testato e verificare il contagio“. Cosi’ l’assessore alla Sanita’ della Regione Abruzzo, Nicoletta Veri‘, parlando con l’agenzia Dire in occasione della presentazione della Open Trons Workstation di Pescara (laboratorio capace di fare 2.400 tamponi) in merito alla situazione delle Asl in Abruzzo di fronte alla nuova ondata di contagi e, soprattutto, alla situazione delle Rsa.

Print Friendly, PDF & Email