Covid-19, Abruzzo – Parte sperimentazione test seriologici

Marsilio: "segnali incoraggianti della ripartenza".

Parte in questi giorni, con la collaborazione della Croce Rossa, la sperimentazione dei test sierologici per capire quanta parte della popolazione ha sviluppato gli anticorpi“. Ad annunciarlo e’ il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ricordando anche che “i guariti che hanno sviluppato gli anticorpi hanno cominciato a donare il sangue per le terapie intensive“. Per il governatore “i primi giorni della ‘ripartenza’ ci danno segnali incoraggianti, e la Regione Abruzzo sta accompagnando la ripresa dell’economia e il ritorno verso la normalita’ con il potenziamento delle strutture sanitarie e dei laboratori, protocolli e linee guida per lavorare in sicurezza, regole di precauzione e prudenza che se rispettiamo tutti con serenita’ ci faranno vincere questa sfida“.

Soddisfatto, infine, anche dei dati epidemilogici: 4 i casi di oggi e un decesso su tutto il territorio regionale e sebbene tutti i casi si siano concentrati su Pescara, Marsilio sottolinea come il numero sia il risultato di “un numero record di tamponi, 1.700” e che, comunque, tre province su quattro di contagi ne hanno zero.

Print Friendly, PDF & Email