Corononavirus, Teramo- positivo il sindaco di Castiglione Messer Raimondo

Vincenzo D'Ercole: "Sto bene, ma serve la quarantena".

Quattro morti in pochi giorni, decine di casi su poco più di duemila abitanti, ora anche il sindaco positivo al Covid-19, a Castiglione Messer Raimondo, duramente colpito dall’emergenza Coronavirus.

Ad annunciare la sua positività è lo stesso primo cittadino Vincenzo D’Ercole: “Sto bene, ma serve la quarantena“.
Castiglione, con altri 5 comuni abruzzesi, è nella zona rossa individuata dal governatore Marsilio. “cari concittadini, come ben sapete, nella nostra vallata il rischio contagio è il più alto di tutta la regione – scrive su Facebook – sono giorni difficili, in cui ognuno di noi, se non resta a casa, rischia. Purtroppo, neanche io sono stato risparmiato e oggi ho avuto l’esito del tampone, risultato positivo. I miei spostamenti sono stati fatti con tutti i dispositivi di protezione individuale, ma d’ora in avanti continuerò a occuparmi dell’emergenza da casa, evitando di esporre altri al rischio contagio“.

Print Friendly, PDF & Email