Coronavirus – Regione Abruzzo, raggiunto accordo per cassa in deroga

Via libera all’accordo quadro per l’erogazione della cassa integrazione in deroga. Nel tardo pomeriggio di ieri, dopo cinque ore di confronto, Regione Abruzzo e i rappresentanti delle associazioni datoriali e dei sindacati hanno approvato all’unanimità l’ultimo atto necessario che permette alle aziende di avviare le procedure per la richiesta delle cassa integrazione i deroga.

L’importante era chiudere l’intesa quadro così come chiede il decreto legge – ha spiegato l’assessore alle Politiche del Lavoro, Piero Fiorettiper iniziare a dare risposte alle centinaia lavoratori che attendono il trattamento di cassa in deroga. Ora si apre la fase più importante con la possibilità da parte delle piccole aziende presentare le istanza. In questo senso, in settimana, la Regione Abruzzo metterà a disposizione una piattaforma sulla quale si potranno inviare le richieste di cassa integrazione in deroga“.

Print Friendly, PDF & Email