Coronavirus – Il Tocilizumab arriva alla Asl di Teramo; al via la sperimentazione

Inizia la sperimentazione del Tocilizumab anche nella Asl di Teramo. A dare la notizia è il capogruppo in Regione Abruzzo della Lega, Pietro Quaresimale, che si dice “soddisfatto e fiducioso” nell’aver appreso che il farmaco e’ arrivato anche li’ dopo l’inizio della sperimentazione avviata nel reparto Malattie Infettive di Pescara dove i primi risultati “significativi“, secondo quanto riferito dal direttore della Uoc Giustino Parruti, fanno ben sperare come ieri ribadito anche dal presidente della Regione, Marco Marsilio.

Finalmente– commenta Quaresimale- questo farmaco e’ in dotazione presso la nostra Asl e mi auguro che possa dare quei segnali importanti che tutti ci aspettiamo soprattutto sui pazienti piu’ precoci. In attesa di avere dei riscontri scientifici, voglio sin da ora ringraziare sia i vertici sia tutto il personale dell’azienda sanitaria teramana per il grandissimo lavoro che stanno svolgendo in questi giorni portato avanti con grande dedizione, senso di responsabilita’ e spirito di sacrificio. In questa battaglia– aggiunge- che ci vede tutti coinvolti, loro sono in prima linea e a noi, come amministratori, spetta il compito di sostenerli in ogni modo. Le istituzioni stanno dando il massimo per fronteggiare l’emergenza e questo, torno a ribadirlo, non e’ il momento delle polemiche– conclude Quaresimale- ma e’ necessario lavorare tutti insieme e in sinergia per superarla al piu’ presto“.

***

VAI ALLA SEZIONE SPECIALE – EMERGENZA CORONAVIRUS

***

Print Friendly, PDF & Email