Coronavirus – chiuso primo intervento Tagliacozzo

Decisione Asl L’Aquila dopo positività medico marsicano

 La Asl 1 Avezzano-Sulmonal’Aquila ha chiuso il punto di primo intervento di Tagliacozzo. Ieri era stato già chiuso anche quello di Pescina.

La drastica decisione perché nei giorni scorsi nei due presidi sanitari ha lavorato il medico – risultato positivo al conoravirus – ora ricoverato al reparto di malattie infettive dell’ospedale del capoluogo. Il medico ha polmonite e febbre alta.

I presidi di Tagliacozzo e Pescina sono stati bloccati per mancanza del personale, posto tutto in isolamento. Il medico contagiato ha lavorato anche al Pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano: la struttura è stata sanificata ma tutti gli operatori sono stati posti in quarantena.

***

VAI ALLA SEZIONE SPECIALE – EMERGENZA CORONAVIRUS

***

Print Friendly, PDF & Email