Coronavirus, Abruzzo – Marsilio proroga zona rossa

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha firmato l’ordinanza numero 40 relativa ai comuni della zona rossa, che conferma, “con efficacia dal 20 aprile 2020 e fino a cessate esigenze” le misure restrittive nei comuni della Val Fino, in provincia di Teramo – Castilenti, Castiglione Messer Raimondo, Bisenti, Arsita e Montefino – e nella frazione Villa Caldari di Ortona (Chieti). Esclusi, invece, i territori comunali di Elice, Civitella Casanova, Farindola, Montebello di Bertona e Penne, nel Pescarese, le cui misure restrittive adottate con l’ordinanza numero 35 “cessano la propria efficacia con decorrenza 20 aprile 2020“.

Print Friendly, PDF & Email