Coronavirus, Abruzzo – Altri 3 morti a Castiglione Messer Raimondo

Nel giro di poche ore si contano altri tre morti a Castiglione Messer Raimondo, dove ci sono 45 casi di coronavirus su poco più di duemila abitanti. Complessivamente, in una decina di giorni, sono morte 11 persone. I nuovi decessi sono relativi a una donna di 86 anni, un uomo di 90 e uno di 51, vittima più giovane registrata in paese. La donna era ricoverata all’ospedale di Teramo, i due uomini invece in quello di Atri.

Castiglione Messer Raimondo é il centro più colpito in Abruzzo in proporzione al numero degli abitanti ed è inserito nella zona rossa individuata dal governatore abruzzese, Marco Marsilio.

Print Friendly, PDF & Email