Civitella Roveto – domenica il Concerto di Chiusura del primo Corso di Strumentazione per Bande

COMUNICATO STAMPA

Si terrà domenica 7 aprile alle 18:00 il Concerto di Chiusura del primo Corso di Strumentazione per Banda organizzato nella Marsica, frutto dello sforzo di due rinomate associazioni bandistiche: il “Circolo Culturale Complesso Bandistico Civitella Roveto” e “A.C.M. Banda Città di Celano”.

Il corso è iniziato a gennaio, coordinato dal M°Giovanni Piacente in collaborazione con il M°Giuseppe Iacobucci, ed ha visto come insegnante uno dei nomi d’eccellenza del panorama bandistico nazionale ed internazionale, il Maestro Fulvio Creux, docente di Conservatorio del Corso di Strumentazione per Banda e già Maestro Direttore della Banda della Guardia di Finanza e della Banda dell’Esercito Italiano.
Durante i tre mesi di lavoro si sono tenuti degli incontri teorico/pratici volti a fornire le competenze generali sulla scrittura musicale per banda, applicate poi alla composizione e alla trascrizione di brani che, elaborati durante il corso, saranno eseguiti dalle due bande in un concerto finale diretto dallo stesso Maestro Creux domenica 7 aprile 2019 alle ore 18:00 presso il Teatro Comunale di Civitella Roveto, con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale del paese e dell’Assessorato alla Cultura Avv.Pierluigi Oddi.
Le due bande sono state preparate dai rispettivi maestri concertatori: il M°Adone Sabatini per la Banda di Civitella Roveto e il M°Nicolino Rosati per la Banda di Celano.

I partecipanti al corso sono stati 11, alcuni già autori di diversi brani per banda e altri desiderosi di avvicinarsi per la prima volta alla scrittura bandistica:
Paolo Amicucci, Federico Cotturone, Mario Di Legge, Paolo Fradiani, Giuseppe Iacobucci, Giovanni Piacente, Nicolino Rosati, Adone Sabatini, Simone Sangiacomo, Stefano Tomasi e Marco Vignali.

Dal pubblico potrà essere particolarmente apprezzata l’eterogeneità dei lavori prodotti: sono state infatti elaborate trascrizioni di brani orchestrali sinfonici, di arie d’opera, di brani solistici, ed anche composizioni originali in stile moderno. Il tutto sotto l’attenta supervisione del Maestro Creux che ha guidato e consigliato gli allievi in tutte le fasi della stesura dei brani.

Il Maestro, al termine del corso, si è detto sorpreso di trovare un gruppo di studenti così motivati e già molto preparati nonostante non avessero mai seguito corsi di strumentazione per banda, e ancor più soddisfatto dai progressi maturati durante lo svolgimento delle lezioni.

Ciò dimostra ancora una volta l’alta qualità e professionalità dell’ambiente bandistico della Marsica facendo diventare la zona una fucina di giovani talenti.

Print Friendly, PDF & Email