CELANO – Voragine accanto nuova scuola da 4 milioni di euro

COMUNICATO STAMPA


A soli pochi mesi dal taglio del nastro della nuova scuola primaria di Celano “Gabriele D’Annunzio” siamo di fronte all’assurdo afferma Calvino Cotturone segretario cittadino del Partito Democratico.

Si è aperta una voragine a soli due metri dalla scuola, su quel prato poteva esserci chiunque, continua Cotturone!

La sicurezza dei nostri bambini dovrebbe essere nelle priorità del Sindaco Settimio Santilli. Una scuola costata più di 4 milioni di euro, almeno cosi ci dicono, alle prime piogge e al primo gelo ha già mostrato diverse criticità, ma mai avremmo pensato che in una zona accessibile a tutti si sarebbe aperta all’improvviso una buca nel bel mezzo del prato.

La domanda è lecita, siamo sicuri che la scuola appena fatta rispetti tutti gli standard di sicurezza? A quanto pare non sembra! Il Pd di Celano chiede urgenti risposte al Sindaco Santilli e all’Assessore all’Istruzione Eliana Morgante.

Dopo numerose segnalazioni su problematiche legate, all’organizzazione, alla capienza, agli orari e alla viabilità; chiediamo al personale didattico e a tutti i genitori di non avere paura e denunciare questi vergognosi episodi. Chi resta nel silenzio diventa complice! Il Pd di Celano è pronto a raccogliere le vostre segnalazione e non teme eventuali ripercussioni.


calvinocotturone@gmail.com

Commenti su Facebook
Print Friendly, PDF & Email