Celano – Partito Democratico, Rifondazione Comunista e rappresentanti della società civile organizzano la seconda assemblea pubblica e popolare per una proposta alternativa

Calvino Cotturone

COMUNICATO STAMPA

In vista delle prossime elezioni amministrative, domenica 1 marzo alle ore 18.00 presso la sala conferenze “Raffaele Di Matteo“, adiacente la chiesa Santa Maria Valleverde, si terrà la seconda assemblea cittadina.
All’evento organizzato da Partito Democratico e Rifondazione Comunista saranno presenti anche rappresentanti della società civile che hanno raccolto l’invito alla partecipazione per costruire una proposta alternativa.

Intendiamo coinvolgere anche altre forze che come noi vogliono puntare su lavoro e sviluppo, cura degli anziani ed investimenti per i giovani afferma Calvino Cotturone – Il confronto ed il coinvolgimento democratico senza vincoli e pregiudizi sono la strada per il cambiamento di cui Celano ha bisogno, per creare un modello diverso di amministrazione da quello esercitato negli ultimi 15 anni. L’invito è rivolto alla società civile, ai giovani, alle donne e agli uomini, che come noi hanno a cuore valori fondamentali di democrazia e di giustizia sociale quali, fra i tanti, la libertà, la meritocrazia, l’uguaglianza, la sicurezza ed il rispetto per l’ambiente. Lo scopo dell’iniziativa è quello di ascoltare tutti coloro che vogliano dare il proprio contributo, a prescindere dal tesseramento ad uno dei partiti. Il progetto intende coinvolgere l’intero paese e lo farà indicando man mano tempi e luoghi, estendendo l’invito a tutti i quartieri limitrofi in modo da avere una visione ad ampio raggio. Confidiamo in un’estesa partecipazione e ci auguriamo di riuscire a trasmettere e condividere idee e proponimenti. Ascoltare ed unire le forze è l’unica soluzione per tornare ad una politica che faccia l’interesse della comunità e non del singolo“.

Calvino Cotturone

Print Friendly, PDF & Email