Avezzano – Prima spesa per il nuovo anno? Lo staff del sindaco

Anno nuovo, abitudini vecchie. E’ indicativo che le prime spese ad essere deliberate sono quelle per il rinnovo dei contratti dei componenti dello Staff al servizio del Sindaco e della Giunta comunale, scaduti il 31 dicembre. Ai 6 componenti di questa strategica struttura il sindaco Gianni Di Pangrazio ha destinato la cifra complessiva di 9.538 euro: per il solo mese di gennaio, naturalmente.

Infatti con la Determina n.1/2023 il Dirigente del Settore 1, Ufficio Programmazione organizzazione e reclutamento risorse umane – il solerte dott. Claudio Paciotti – per il periodo compreso tra il primo e il 31 gennaio 2023 ha così suddiviso la cifra complessiva di 9.538 euro tra i 6 componenti lo staff:

Dora Paris (Specialista amministrativo) euro 2.161,26; Armando Floris (Specialista amministrativo), euro 1.620,87; Mario Taroni (Istruttore amministrativo) euro 1.977,15; Raffaele Castiglione Morelli (Istruttore amministrativo) euro 1.482,79; Gioia Chiostri (Istruttore amministrativo) euro 1.482,79; Giorgio Di Biagio (Esecutore amministrativo) euro 813,27.

La spesa per le loro prestazioni, ovviamente, grava sulle casse comunali e quindi è a carico dei cittadini avezzanesi.

Naturalmente la determina n. 1/2023 non è una iniziativa del dott. Paciotti. Il dirigente ha agito a seguito di una Delibera di Giunta (precisamente la n.76 del 12/05/2022) con la quale si prevedeva appunto “la proroga dei contratti di lavoro suddetti previa disposizione sindacale”. Disposizione che il sindaco Gianni Di Pangrazio ha emanato poco prima di stappare lo spumante di capodanno: per la precisione si tratta della Nota prot. n. 80184 del 30/12/2022, con cui il Sindaco ha disposto la “proroga per un mese dei contratti di lavoro del personale di Staff ex art. 90 D. Lgs. 267/2000”.

SULLO STESSO ARGOMENTO:

Avezzano – L’ossessione della “Comunicazione istituzionale”: quanto ci costa?

La Corte di Di Pangrazio – Lanciotti accusa: “staff del sindaco costa alla città 190mila euro l’anno”

Di Pangrazio: altri 77mila euro al suo staff. Ecco i nomi e le cifre

Print Friendly, PDF & Email