Avezzano, opposizione attacca De Cesare: “Non ci sono scuse per il commento dell’assessore”

COMUNICATO STAMPA

Riteniamo gravissime le dichiarazioni dell’assessore De Cesare, esternazioni fuori luogo e fuori misura. Ci sgomenta, altresì, il silenzio assordante dei consiglieri comunali della maggioranza che non trovano la forza ne’ il coraggio di una presa di distanza. Ci saremmo aspettati un’ immediata presa di posizione che ponesse al riparo le istituzioni cittadine da un incidente tanto grave che getta discredito sulla città. Ne’ possiamo ritenerci soddisfatti dalla flebile risposta del sindaco che invece di pregare l’ imbarazzante assessore di chiedere scusa avrebbe dovuto assumere la decisione immediata di ritirare le deleghe. Il sindaco si ricordi che è lui a nominare gli assessori e dunque porta su di sé la responsabilità politica dei comportamenti pubblici di costoro, soprattutto di fronte ad un incidente tanto grave. Il De Cesare non può continuare a rappresentare la città: ne prendano atto Sindaco, Giunta e Consiglieri di maggioranza che speriamo sappiano porre al primo posto la dignità della città.

I consiglieri Panei, Babbo e Lanciotti

SULLO STESSO ARGOMENTO:

Print Friendly, PDF & Email